Consiglio di viaggio: a prova di borsa

  •  Dicembre 4, 2020


Consiglio di viaggio: a prova di borsa

I consigli di viaggio di solito riguardano la parte in uscita. Ma per me, il peggio del viaggio è il ritorno. Dai un'occhiata a un prezioso insegnamento che ti aiuterà a tornare a casa presto.

Leggi di più:

Il viaggio migliore - Tutto inizia con i suggerimenti sui bagagli
World Hunger - The Real Journey is by Taste

Dopo settimane lontano da casa e decine di ore in aria, sono molto stanco di viaggiare.


Pertanto, ho sviluppato abitudini che facilitano il mio atterraggio.

In ogni destinazione scelta, provo ad affrontare programmi diversi.

Poiché ogni occasione richiede un aspetto speciale, porto con me alcune borse.


Poiché sono di qualità e durano a lungo, vengono spesso scambiati come nuovi.

Per questo motivo, al momento del ritorno, i funzionari doganali si chiedono se li ho acquistati durante quel viaggio.

Non mi dispiace dichiarare i beni acquistati all'estero.


Ma in questi casi i malintesi possono portare a tasse extra ingiuste.

Come è successo a me.

Sì, ho già pagato due volte le tasse sulla stessa borsa: sull'acquisto e l'IRS in aeroporto.

Perché ho imparato dalla mia battuta d'arresto.

E ho sviluppato una tecnica che ha eliminato questa spiacevolezza.

Ora, prima di salire a bordo, fotografo le borse che porterò accanto a un giornale brasiliano il giorno del viaggio.

Quindi ho la prova di averli posseduti prima.

Cioè, in caso di dubbio, mostra solo le immagini sullo smartphone.

Questo suggerimento si applica anche ad altri oggetti di valore.

E può essere estremamente prezioso per il tuo prossimo viaggio.

Ti è piaciuto?

Per vedere un altro dei miei preziosi consigli di viaggio, fai clic qui.

Consiglio di viaggio: a prova di borsa

Prova di acquisto: prima di viaggiare fotografo le borse che porterò accanto al giornale del giorno

Borse GIVI Canyon GTR 709 | Ridestyle (Dicembre 2020)


Raccomandato