La nuova tradizione del tè

  •  Dicembre 4, 2020


Un'eresia o una reinterpretazione tecnologica di un'antica tradizione? In uno studio controverso, gli scienziati hanno rivelato che l'uso del microonde per preparare il tè non è solo più pratico. È il modo più sano per farlo.

Leggi di più:

Perdere peso e pancia con tè all'ibisco - Scopri come
Tè che fa bene alle ossa: conosci tutti i suoi benefici

Culture diverse hanno modi diversi di preparare il tè.


In Asia, il suo consumo costituisce una cerimonia.

La produzione di bollitore è diventata una delle preferite in Inghilterra.

E con gli occhiali pieni di ghiaccio, gli americani hanno reso popolare il consumo della versione ghiacciata.


Tuttavia, sembra che ci sia un modo più sano per prepararlo.

Secondo un nuovo studio, preparare l'infusione a microonde è il modo più salutare per farlo.

E in questo modo, la bevanda è anche più gustosa.


La ricerca è stata condotta dall'Università di Newcastle (Australia) dal professor Quan Vuong.

Apparentemente le microonde attivano composti bioattivi come caffeina, teanina e polifenoli.

Sebbene l'acqua bollente in un incendio sia adeguata, non estrae abbastanza dai composti.

Quindi, come rendere il tè più sano?

Lo studio raccomanda di posizionare la tazza d'acqua con una bustina di tè nel forno a microonde.

E attiva il dispositivo per circa 30 secondi a potenza media.

Quindi devi lasciarlo riposare per un minuto.

Con il metodo è possibile estrarre circa l'80% dei prodotti biochimici.

Naturalmente, il rilascio dello studio ha suscitato proteste tra i tradizionalisti.

Per gli appassionati di praticità, la notizia è benvenuta.

In un modo o nell'altro, l'importante è garantire il consumo, che ha tanti benefici per la salute.

E anche per dessert.

Che ne dici di una ricetta cremosa di budino fatta con la bevanda?

Per dare un'occhiata a questa deliziosa ricetta, clicca qui.

Elf on the shelf : una nuova tradizione natalizia (Dicembre 2020)


Raccomandato