Felice se vivi più a lungo

  •  Settembre 20, 2020


Non è solo una sensazione. Un nuovo studio rivela che un aumento della felicità è direttamente proporzionale a una riduzione della mortalità. Principalmente in una certa fascia d'età.

Leggi di più:

La traduzione dei sentimenti - Dizionario visivo educa ed eccita
Il linguaggio dell'amore - Scopri come esprimere il sentimento in altre lingue

Le persone più felici vivono più a lungo.


Soprattutto alla migliore età.

Lo afferma uno studio della Duke-NUS School of Medicine (Singapore).

Ha utilizzato i dati di 4.478 partecipanti a un sondaggio nazionale.


Tutti avevano 60 anni o più.

Le valutazioni sono state effettuate dal 2009 al 31 dicembre 2015.

La felicità è stata valutata attraverso domande.


Quante volte dicevano "Mi sentivo felice", "Mi piaceva la vita" e "Ho provato speranza".

Abbiamo anche considerato fattori socioeconomici e stili di vita.

Alla data di fine dello studio, la mortalità era la più bassa tra le più felici (15% contro 20%).

Ogni aumento di questo punteggio riduceva la possibilità di morte per qualsiasi causa di un ulteriore 9%.

E questo era vero per uomini e donne.

E per i "giovani" (dai 60 ai 79 anni) e i più esperti (75 anni o più).

"Anche piccoli aumenti della felicità possono essere utili per la longevità."

La spiegazione è di uno degli autori, il dottor Rahul Malhotra.

Le attività individuali che portano felicità e benessere possono farti vivere più a lungo.

Potrebbero entrare in questo account politiche pubbliche, ma è meglio non aspettare.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Età e invecchiamento, della British Society of Geriatrics.

La buona notizia è che possiamo imparare da coloro che sono arrivati ​​lì.

Guarda cosa hanno imparato le persone centenarie sull'essere felici - fai clic qui.

Quali sono le coppie che resistono più a lungo? (Settembre 2020)


Raccomandato