Collegamenti estremi

  •  Gennaio 15, 2021


Più utilizziamo gli smartphone, più ci relazioniamo con loro. Nel bene e nel male. Gli incidenti con i telefoni cellulari rivelano più attenzione al dispositivo che alla nostra sicurezza. Anche tu sei così?

Leggi di più:

Internet aiuta o danneggia? - Gli effetti dell'amnesia digitale
Tu robot - Ci stiamo comportando come iDiots

Mentre gira ancora in aria, sentiamo il respiro che si alza e la disperazione aumenta.


Quindi lo smartphone raggiunge il suolo o la profondità dell'acqua.

E non necessariamente dal flusso cristallino nella foto sopra.

La verità è che il dispositivo creato per darci una migliore qualità della vita è costantemente minacciato.


Ogni anno, quattro milioni di britannici finiscono in ospedale per incidenti con gadget.

Le cifre sono state raccolte dalla National Accident Helpline, che rappresenta le compagnie assicurative inglesi.

E basano la campagna della Settimana sulla prevenzione degli infortuni in quel paese.


In esso possiamo vedere un aumento significativo degli incidenti caratteristici della vita moderna.

Alcune persone sono rimaste ferite con dei bastoncini da selfie, cadendo su un binario o una finestra o addirittura sono state colpite da un tappo di champagne.

Campagne di vari governi avvertono di questi rischi: fare clic qui per verificarlo.

Abbiamo già visto il caso di un incidente mortale di una persona che consulta Twitter mentre corre sul tapis roulant.

In tutto, l'elemento comune è il telefono nel palmo della mano e davanti al viso.

In palestra, circa il 16% ha dichiarato di essere caduto dal tapis roulant e l'8% ha già lasciato cadere il poeso sui propri piedi.

Tuttavia, il maggior numero di occorrenze è l'ambiente domestico.

Il 44% è stato bruciato su una stufa o un ferro da stiro.

Il 35% si è imbattuto in cani, gatti e persino tartarughe.

Il 28% ha già schiacciato le falangi del piede in ceppi dolorosi.

Il 27% ha già varcato una porta a vetri.

Il 18% ha già rotto i talloni facendolo scattare in un buco o una fessura.

Il 15% è già inciampato mentre si arrampicava sulla scala mobile.

Durante il fine settimana, il 25% è scivolato in piscina.

E il 12% è andato a terra imbarazzandosi nelle cinghie dei propri sandali.

L'età influenza direttamente l'incidenza.

Nella fascia di età compresa tra 16 e 24 anni, non meno dell'84% è stato ferito, distratto dall'uso del dispositivo.

La cosa curiosa è che non tutti gli incidenti si sono verificati in movimento.

Questo perché il 60% ha già lasciato cadere il telefono in faccia, mentre controllava il telefono sdraiato.

Ma mentre queste statistiche sono ridicole, altre sono molto più serie.

Abbiamo tutti una storia divertente sugli incidenti telefonici, ma molti subiscono perdite insostituibili.

In Brasile, ci sono circa 1,3 milioni di incidenti stradali relativi al traffico all'anno.

Le informazioni provengono dall'assicurazione Dpvat, pagata in caso di decesso o invalidità.

I dati mostrano anche che l'80% dei conducenti ammette di utilizzare il dispositivo o altre tecnologie di distrazione durante la guida.

Tutto per ricordarci cosa dobbiamo perdere con la disattenzione che viene dal telefono.

connessioni estreme 1

Il 43% dei giovani si è imbattuto in qualcosa o qualcuno mentre è distratto dal cellulare

connessioni estreme 2

Il 60% ha già lasciato cadere il dispositivo in faccia: chi mai?

connessioni estreme 3

Nessun dettaglio, per favore: il 41% ha segnalato arresti anomali del gadget

10 Eliporti più estremi del mondo (Gennaio 2021)


Raccomandato