Devastato!

  •  Agosto 3, 2020


Devastato!

Un servizio del XIX secolo a metà del XXI secolo. Sì, non poteva funzionare. Con l'aumento della corrispondenza online, le vendite di francobolli sono crollate. Al fine di sfuggire al fallimento, i postini in Canada non consegneranno più lettere. I cani ti mancano già.

Le lettere scambiate da personaggi famosi del passato diventano libri e vengono giocate alle aste. Le tue e-mail valgono qualcosa? Oggi, il percorso Web è il più comunemente usato per la fatturazione e la comunicazione tra le persone. In Canada, per evitare ulteriori perdite, l'ufficio postale ha deciso di modificare il sistema di consegna delle lettere in modo radicale, semplicemente spegnendolo. Il motivo è puramente finanziario: recentemente, le vendite di francobolli hanno registrato una media di 2 unità per indirizzo in tutto il paese. È perché viviamo in un mondo sempre più digitale che i postini stanno perdendo spazio.

Il cambiamento dovrebbe avvenire gradualmente. Inizialmente, i francobolli sono diventati più costosi per scoraggiarne l'uso. Altre misure saranno prese fino al completamento della consegna delle lettere entro la fine del 2014. Come nuovo profilo, la società continuerà a consegnare gli ordini man mano che le vendite online continuano a crescere.


Il paese sta preparando da tempo la transizione. Una delle alternative disponibili sono le caselle postali collettive, che si trovano nei centri della comunità, ad esempio. Due terzi dei canadesi utilizzano già il nuovo servizio. Sì, sembra che il quartiere sarà più calmo poiché si sentiranno meno abbaiare di cani. E hanno già un senso.

Queste immagini saranno in passato.

Immagini come questa saranno in passato


Cassette postali collettive

Le cassette postali collettive come questa sono già utilizzate dal 75% dei canadesi

Guarda il rapporto:

Ragazze investite, oggi l'interrogatorio di Pietro Genovese: 'Sconvolto e devastato' (Agosto 2020)


Raccomandato