Città pulita? No, bellissima città!

  •  Agosto 3, 2020


bellissima città

Nel 2007, a causa dell'inquinamento visivo nella città di San Paolo, è stata emanata la legge sulla città pulita. E se la decisione fosse stata quella di rispettare la cultura della metropoli, regolare gli spazi e dialogare con gli artisti locali?

È così che è successo a Montreal, in Canada. Notando la stessa cosa dei legislatori Paulista, la Société de Développement de l'Avenue Mont-Royal, un'associazione di commercianti e amici di Mount Royal Avenue, ha visto l'opportunità di fare diversamente. E ha istituito un concorso per decidere l'offerta migliore per rivitalizzare la comunicazione visiva nella regione durante le festività natalizie e di shopping.

Dopotutto, poiché la città non ha padrone, è necessario dialogare. E proprio il dialogo è stato il tema scelto come vincitore. Nel progetto Idea-O-Rama, creato dallo studio di design Turn Me On, l'attenzione è focalizzata sui "palloncini dialoghi" luminosi usati nei fumetti. L'idea è stata implementata a dicembre, durante il rigido inverno canadese, e prosegue letteralmente fino a febbraio.


Guarda le foto qui sotto e segui il video che racconta meglio la storia.

Bella città

Bella città


Bella città

Bella città

Bella città

Bella città

Bella città

Una città pulita (Agosto 2020)


Raccomandato