I broccoli assicurano la longevità

  •  Dicembre 4, 2020


E se il vero elisir di giovinezza fosse nei broccoli? Un nuovo studio rivela come il compost presente nelle verdure possa proteggere il cervello dagli effetti del tempo.

Leggi di più:

Come vivere più a lungo - Village in China insegna il segreto
Burning Flame - L'ispirazione del non arrendersi mai

Con l'aspetto di un piccolo albero, questo ortaggio porta più di un'immagine di forza.


I broccoli hanno tutto il necessario per mantenere sano il tuo corpo.

Principalmente la tua dose di cromo.

Questo minerale rende il corpo più sensibile all'insulina, responsabile del trasporto di zucchero nelle cellule.


Più efficiente è questo processo, meno zucchero abbiamo lasciato nel corpo.

I benefici dei broccoli includono fibre, vitamina C, vitamine del complesso B, acido folico e calcio.

Ora aggiungi un nuovo vantaggio del verde.


I segni esteriori dell'invecchiamento possono essere rallentati da un composto trovato nei broccoli.

Lo afferma un nuovo studio dell'Università di Washington (Stati Uniti).

Chiamato nicotinamide mononucleotide (NMN), questo composto ha ridotto la degenerazione epatica e la funzione oculare negli esperimenti con cavie.

E con un vantaggio.

Ha anche avvertito che gli orologi da laboratorio aumenterebbero di peso, nonostante consumino ancora più cibo.

L'NMM ha compensato la perdita di produzione di energia da parte delle cellule, che si ritiene sia il principale fattore nel processo di invecchiamento del corpo.

I ricercatori hanno testato il composto su cavie per vedere se poteva aiutare a ridurre i segni fisici di questo processo.

Ci si aspettava inoltre di scoprire se la NMN potesse alterare il suo metabolismo al ritmo riscontrato nei giovani animali.

Secondo uno degli autori, il dott. Shin-ichiro Imai, "abbiamo dimostrato un modo per rallentare il declino psicologico che vediamo nelle cavie".

"Questo significa dare agli animali più anziani il metabolismo e i livelli di energia degli esemplari più giovani", ha detto al giornale. Posta giornaliera

Proprio come le cellule umane hanno un processo simile, la speranza è che il composto possa fornirci gli stessi benefici.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Metabolismo cellulare.

Scommetto che tutta questa faccenda ha suscitato in te il desiderio di mangiare broccoli.

Guarda quanto è grande la mia ricetta in casseruola fatta con l'ingrediente e la ricotta - clicca qui.

Broccolo al vapore (Dicembre 2020)


Raccomandato