Cultura del bagaglio

  •  Agosto 4, 2020


Cultura del bagaglio

A parte corpi abbronzati e vetrine, qualcosa del paesaggio di Miami è cambiato. Per il meglio Inaugurato a dicembre, un grande museo con una ricca collezione intende mettere la città sulla mappa delle arti.

Sulla baia di Biscayne, il Pérez Art Museum (PAMM) sembra sorgere dall'acqua per accogliere i visitatori alla ricerca di più attrazioni nella tradizionale destinazione turistica. In stile molto Miami, il design, la collezione e l'apertura della vetrina per l'inaugurazione colpiscono per la sua imponenza.

Il costo totale dell'edificio ha superato $ 200 milioni. Il progetto futuristico (e resistente agli uragani) è stato firmato dallo studio di architettura Herzog & de Meuron in Svizzera. Pensato per essere la nuova cartolina della città, il museo offre spazi ombreggiati per visitare la città e il tempo libero, nonché un ristorante con vista sul mare gestito dallo chef stellato Stephen Starr.

Oltre alla collezione d'arte donata dall'uomo d'affari Jorge Pérez, del valore di $ 40 milioni, la mostra di apertura ha caratterizzato il controverso artista cinese Ai Wei Wei. Conosciuto per le sue critiche al governo totalitario del suo paese, Wei Wei espone al PAMM la sua ultima collezione Secondo che ?, che comprende sculture, fotografie e video, presentati sul posto fino al 16 marzo.

Cultura dei bagagli Ai Wei WeiInstallazione di Ai Wei Wei per l'inaugurazione di PAMMDettaglio installazione cultura bagaglioDettaglio dell'installazione "he xie", una critica dell'uniformità della cultura cinese ufficialeCultura in vasi per bagagliGettare un vaso della dinastia Han (oltre 2000 anni)Cultura nella scultura dei bagagliScultura con pezzi di antico tempio demolito (Ging Dynasty, 1644-1911)Cultura nella scultura dei bagagli con le bicicletteDettaglio scultura impilataCultura del bagaglioVaso del periodo neolitico (dal 5000 al 3000 a.C.), dipinto con il logo Coca-Cola.

INSETA - L'azienda (Agosto 2020)


Raccomandato