Un'immagine che chiude mille parole

  •  Agosto 6, 2020


Un'immagine che chiude mille parole

Per la prima volta, un giornale francese esce senza foto. E rivela come sono necessari. Per mostrare l'importanza dei fotografi professionisti, il giornale Libération lasciato senza foto.

Sempre all'avanguardia, la Libe - come chiamavano amichevolmente i suoi lettori - ha innovato ancora una volta. Nel suo numero del 14 novembre a Parigi, il giornale si è messo in fila con professionisti per protestare contro la disoccupazione del fotografo. L'idea era di portare la notizia senza alcuna fotografia, dimostrando che senza il supporto delle immagini il prodotto giornalistico veniva consegnato incompleto al pubblico della lettura.

Oltre alla crisi sociale provocata, la direzione del quotidiano francese sta combattendo il conseguente calo di qualità del materiale pubblicato, poiché i giornali stanno dicendo ai giornalisti di scattare le proprie foto con gli smartphone.

Shiva - Mon Fre feat. Emis Killa (prod. Adam11) (Agosto 2020)


Raccomandato